Abilitazione al monitoraggio della specie beccaccia: manifestazione di interesse

La struttura DAFNE dell’Università della Tuscia propone di monitorare la presenza della beccaccia, in collaborazione con gli A.T.C. del Lazio, come appresso:

1)     Corsi per l’abilitazione al monitoraggio della specie beccaccia (Scolopax rusticola) approvato da ISPRA (protocollo di intesa DAFNE-ISPRA). La durata del corso è di 20 ore, compresa una esercitazione pratica di monitoraggio sul campo.

2)     Monitoraggio della specie beccaccia (Scolopax rusticola) da svolgersi in aree protette e non, a seconda delle disponibilità manifestate, ed in collaborazione con ISPRA.

Chiunque, cacciatore proprietario di cani iscritti ENCI o cinofilo venatorio, abbia interesse a partecipare ai corsi ed al monitoraggio della beccaccia, può inoltrare apposita mail di adesione a atc.vt2@provincia.vt.it (o via fax al n. 0761.303140), indicando semplicemente, in questa fase, generalità e recapiti specificando se è cacciatore o cinofilo.

Sarà cura dell’ATC informare sul calendario delle lezioni precisando che le stesse si svolgeranno in orari serali nelle giornate di martedì e venerdì

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi